Padovaland - presentazione e firma copie con Miguel Vila e Claudio Calia

Wednesday, June 30, 2021, 4:00 PM

“La periferia di Padova ha una personalità crudele, nascosta dietro le facciate tranquille di palazzine moderne, villette a schiera color pastello e cortili popolati da statue e nani da giardino. Tra una festa di laurea e l'altra, Irene subisce il mobbing delle sue colleghe, Andrea è maltrattato dalla fidanzata, Catia riceve continue attenzioni indesiderate. Una galleria di piccole meschinità dove un gruppo di ventenni si trascina anestetizzato da spritz, social network e relazioni disastrose.”

Questa l’essenza di Padovaland, graphic novel d’esordio di Miguel Vila, uscito in piena pandemia per Canicola edizioni a fine 2020. Dopo aver conquistato gli addetti ai lavori (da Fumettologica a Lo Spazio Bianco) dopo essersi ritagliata uno spazio su quotidiani nazionali con recensioni lusinghiere (Repubblica, Internazionale, il Manifesto), dopo mesi di incontri online, letture solitarie, la lunga attesa sta per finire. Finalmente Padovaland avrà la sua prima presentazione dal vivo a Padova con firmacopie annesso. A moderare l’incontro e a dialogare con l’autore sarà Claudio Calia.

Miguel Vila (1993,) vive a Padova, città in cui è nato da genitori di origine argentina. Ha frequentato il triennio di Pittura all’Accademia di Belle Arti di Venezia e successivamente il biennio di Fumetto all’Accademia di Bologna.

Claudio Calia (1976) è uno dei principali autori italiani di graphic journalism. I suoi lavori spaziano dal Petrolchimico di Porto Marghera al Kurdistan iracheno, dalla storia dei centri sociali italiani alla questione della Tav. Ha curato diverse antologie di fumetti indipendenti. I suoi lavori sono stati pubblicati da BeccoGiallo Editore, Linus e Black Velvet Ed. E’ presidente di Oblò – APS.

Padovaland - presentazione e firma copie con Miguel Vila e Claudio Calia

Wednesday, June 30, 2021, 4:00 PM

“La periferia di Padova ha una personalità crudele, nascosta dietro le facciate tranquille di palazzine moderne, villette a schiera color pastello e cortili popolati da statue e nani da giardino. Tra una festa di laurea e l'altra, Irene subisce il mobbing delle sue colleghe, Andrea è maltrattato dalla fidanzata, Catia riceve continue attenzioni indesiderate. Una galleria di piccole meschinità dove un gruppo di ventenni si trascina anestetizzato da spritz, social network e relazioni disastrose.”

Questa l’essenza di Padovaland, graphic novel d’esordio di Miguel Vila, uscito in piena pandemia per Canicola edizioni a fine 2020. Dopo aver conquistato gli addetti ai lavori (da Fumettologica a Lo Spazio Bianco) dopo essersi ritagliata uno spazio su quotidiani nazionali con recensioni lusinghiere (Repubblica, Internazionale, il Manifesto), dopo mesi di incontri online, letture solitarie, la lunga attesa sta per finire. Finalmente Padovaland avrà la sua prima presentazione dal vivo a Padova con firmacopie annesso. A moderare l’incontro e a dialogare con l’autore sarà Claudio Calia.

Miguel Vila (1993,) vive a Padova, città in cui è nato da genitori di origine argentina. Ha frequentato il triennio di Pittura all’Accademia di Belle Arti di Venezia e successivamente il biennio di Fumetto all’Accademia di Bologna.

Claudio Calia (1976) è uno dei principali autori italiani di graphic journalism. I suoi lavori spaziano dal Petrolchimico di Porto Marghera al Kurdistan iracheno, dalla storia dei centri sociali italiani alla questione della Tav. Ha curato diverse antologie di fumetti indipendenti. I suoi lavori sono stati pubblicati da BeccoGiallo Editore, Linus e Black Velvet Ed. E’ presidente di Oblò – APS.

APS Circolo Nadir
Circolo Nadir, Piazzetta Gasparotto 10, Padova
circolonadir[at]gmail.com

Trasparenza

© 2021 Circolo Nadir